Cybersecurity


LA CYBERSECURITY NON E’ (SOLO) UNA QUESTIONE DI TECNOLOGIA.

Ogni singola azienda, ogni singolo lavoratore, ognuno di noi sta combattendo una sorta di battaglia in un terreno sconosciuto e quindi potenzialmente pericoloso. Se deleghiamo la protezione dei nostri dati esclusivamente agli antivirus, ai firewalls ed ai soli chief information officers saremo sempre in condizione di inferiorità non per mancanza di tecnologia a disposizione, ma perché la scarsa consapevolezza dei rischi che corriamo e la mancata conoscenza dei potenziali nemici ci faranno sempre commettere dei passi falsi, delle leggerezze potenzialmente fatali per la sicurezza delle nostre reti.

Lance Hayden, uno dei massimi esperti del settore, sostiene che la cybersecurity è “una sfida di persone, una sfida sociale e organizzativa: una sfida culturale”. Del resto, se fosse esclusivamente una sfida tecnologica, avremmo risolto il problema molto tempo fa. La visione Technology-Centric è destinata a fallire, bisogna passare a quello che Hayden chiama “People-Centric Approach”. Questa è la chiave di volta per capire il futuro di questo settore, per indirizzare la ricerca e gli investimenti privati e pubblici, gli sforzi legislativi come il GDPR, la loro applicazione nelle nostre aziende e nelle nostre comunità.

IL SOLE 24 ORE: https://www.econopoly.ilsole24ore.com/…/cybersecurity-pers…/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *